Informativa – decreto legislativo 30.06.2003 N° 196

informativa

INFORMATIVA E RICHIESTA DI CONSENSO ALLE IMPRESE ISCRITTE ALLA CASSA EDILE DI MUTUALITA’ ED ASSISTENZA DI ROMA E PROVINCIA AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL DECRETO LEGISLATIVO 30.06.2003 N° 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali)

Ai sensi dell’art. 13 del D.L.vo 196/2003 e in relazione ai dati personali che si intendono trattare, La informiamo di quanto segue:

1) Tipologia dei dati e finalita’ del loro trattamento
La tipologia dei dati personali richiesti, o acquisiti, sia all’atto della Sua iscrizione alla Cassa Edile di Mutualita’ ed Assistenza di Roma e Provincia sia successivamente ad essa e’ la seguente:

– anagrafica: ragione sociale, natura e composizione societaria, nominativo e indirizzo del Legale Rappresentate, altri elementi di identificazione;
– lavorativa: numero o nominativo dei dipendenti, inizio e cessazione dell’attivita’, inizio e cessazione del rapporto di lavoro, retribuzioni e trattenute, opere effettuate o in corso, posizioni INPS, INAIL e CCIAA, adempimenti in materia di salute e sicurezza del lavoro;
– personali : dati istituto di credito e conto corrente dell’Azienda;
– dati sensibili: eventuale adesione ad una Associazione datoriale.

Il trattamento a cui saranno sottoposti tali dati ha come scopo di adempiere ad obblighi contrattuali e di legge, tra i quali:
– la corresponsione del trattamento economico spettante agli operai per le ferie e la gratifica natalizia (art. 19 C.C.N.L.);
– la corresponsione ai lavoratori (tramite impresa) di una integrazione al trattamento economico nei casi di malattia e infortunio sul lavoro (art. 27 C.C.N.L.);
– la riscossione delle quote e dei contributi sindacali (artt. 37 e 38 C.C.N.L.);
– la riscossione delle quote relative all’eventuale adesione alla previdenza complementare;
– la corresponsione agli operai dell’Anzianita’ Professionale Edile (all. C al C.C.N.L.);
– la corresponsione agli operai delle altre prestazioni previdenziali ed assistenziali previste dal Regolamento della Cassa Edile di Mutualita’ ed Assistenza di Roma e Provincia;
– l’attuazione dei contratti e accordi collettivi stipulati tra l’ANCE, l’INTERSIND, e FeNEAL UIL, FILCA CISL, FILLEA CGIL e le loro organizzazioni provinciali;
– Accertare l’adempimento di tali obblighi da parte delle Imprese iscritte alla Cassa Edile e di consentire il migliore esercizio dell’attivita’ da parte della Cassa stessa.

2) Modalita’ di trattamento dei dati
I dati sono direttamente richiesti all’Impresa e da essa forniti alla Cassa Edile di Mutualita’ ed Assistenza di Roma e Provincia. Il trattamento sara’ effettuato prevalentemente con l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati (sia direttamente che in ricorso a qualsiasi forma di outsourcing) e puo’ consistere in qualunque operazione e complesso di operazioni tra quelle indicate nel D.L.vo su richiamato.

3) Conferimento dei dati
Il conferimento dei dati personali e’ facoltativo salvo che sia richiesto da norme di legge e contrattuali. L’eventuale rifiuto di conferire i dati personali comporta l’impossibilita’ di corrispondere le prestazioni di cui al punto 1 ai lavoratori e le conseguenze previste da norme di legge e contrattuali.

4) Comunicazione di dati
I dati personali possono essere comunicati esclusivamente per la realizzazione delle finalita’ di cui al punto 1:
– alle pubbliche Amministrazioni che richiedono informazioni alla Cassa Edile di Mutualita’ ed Assistenza di Roma e Provincia in ottemperanza ad obblighi di legge;
– alle Casse di previdenza ed assistenza, come INPS, INAIL, Fondo Previdenza complementare;
– agli Istituti Bancari e finanziari che intrattengono rapporti con la Cassa Edile di Mutualita’ ed Assistenza di Roma e Provincia;
– alle Societa’ di servizi, esclusivamente per le finalita’ della Cassa Edile di Mutualita’ ed Assistenza di Roma e Provincia;
– alle Societa’ assicurative;
– ad altre Casse Edili e i loro organismi di coordinamento;
– agli Enti paritetici di categoria e alla Commissione Nazionale Paritetica per le Casse Edili;
– alle associazioni costituenti la Cassa Edile di Mutualita’ ed Assistenza di Roma e Provincia;
– alla Societa’ di revisione contabile;
– ai Legali e Consulenti esterni della Cassa Edile di Mutualita’ ed Assistenza di Roma e Provincia;
– alle Associazioni imprenditoriali (nel caso di adesione dell’Impresa).

5) Diffusione dei dati
I dati personali non sono soggetti a diffusione.

6) Diritti dell’interessato
L’art. 7 del Decreto Legislativo conferisce all’interessato specifici diritti, tra cui quelli di ottenere dal titolare la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile; di avere conoscenza dell’origine dei dati nonche’ delle finalita’ e modalita’ su cui si basa il trattamento; della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; degli estremi identificativi del titolare e del responsabile del trattamento; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonche’ l’aggiornamento, la rettificazione o, se vi e’ interesse, integrazione dei dati; di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso.

7) Titolare e Responsabile del trattamento
Titolare del trattamento e’ la Cassa Edile di Mutualita’ ed Assistenza di Roma e Provincia, nella persona del Presidente, Dr. Giovanbattista Daoud Waly domiciliato, per la carica, in Roma – Via Pordenone n° 30. Responsabile del trattamento e’ il Direttore, Dott.ssa Federica Fedeli, domiciliato, per la carica, in Roma – Via Pordenone n° 30.